archivio-film (67)

Libros y nubes

[ Venerdì, 28 Marzo 2014 ]

In uno sperduto villaggio delle Ande Peruviane una ragazzina sta aspettando da giorni
l’arrivo dei nuovi libri che una bibliotecaria trasporta a piedi, sulle proprie spalle. Le
Biblioteche Rurali del Perù sono formate da poche decine di libri che una volta letti sono
scambiati fra le comunità. Messaggio e messaggero viaggiano insieme, in un paesaggio
primordiale a pochi passi dalle nuvole; i libri camminano, come camminano le persone.
"Leggere la terra, camminarla e conoscerla è il miglior modo per amarla e rispettarla"

Cronache di poveri amanti

[ Giovedì, 28 Novembre 2013 ]

1942, frontiere occidentali dell'URSS. Mentre la regione è sotto l'occupazione dell'esercito tedesco, un treno viene fatto deragliare vicino al villaggio in cui vive Sushenya, che viene ingiustamente accusato di collaborazionismo. L'uomo cerca disperatamente di salvare la sua dignità, ma deve confrontarsi con un'impossibile scelta morale.

Appartamento ad Atene

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Atene, 1942. Zoe (Laura Morante) e Nicolas vivono insieme ai due figli, un maschio e una femmina di 12 e 10 anni, quando vedono rivoluzionate le loro esistenze dalla decisione forzata di ospitare nel loro appartamento l’ufficiale tedesco Kelter (Richard Sammel), un nazista convinto di avere il potere di disporre a piacimento della vita di tutti coloro che incontra per la sua strada. Mentre il figlio medita fantasie di vendetta e la figlia rimane affascinata da quel militare in alta uniforme e così ascetico, i coniugi finiscono col divenire servi e prigionieri, annullando anche la loro identità. Si ritroveranno disorientati quando Kelter, dopo un improvviso viaggio in Germania, dove assiste alla morte dei propri cari, ritornerà profondamente cambiato e indulgente, ignorando però che si tratta di semplice apparenza pronta a degenerare in ulteriore e immotivato odio.

Bellas mariposas

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Cate abita in un appartamento fatiscente della periferia di Cagliari e sogna di fare la cantante, non vuole finire come sua sorella Mandarina, rimasta incinta a tredici anni, o come Samantha, la ragazza oggetto del quartiere. Solo Gigi merita il suo amore, anche se è figlio di una rockettara e non ha ancora capito come gira il mondo.

Oltre le colline

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Dopo esser tornata dalla Germania, in un isolato convento in Romania Alina ritrova l'amica Voichita, che ama dai tempi in cui si erano incontrate da bambine in orfanotrofio.
Alina vorrebbe convincerla a seguirla in Germania ma Voichita ha ormai trovato conforto nella fede e considera le suore e il sacerdote come una famiglia.
Nel tentativo di riconquistare Voichita, Alina entra in competizione con il sacerdote ma, dopo essere finita in ospedale, viene ritenuta da tutti posseduta dal demonio e, in seguito ad alcuni comportamenti inspiegabili, in convento si vedono costretti a legarla ad un tavolo di legno per evitare che possa fare o farsi male. Con l'aggravarsi delle circostanze, il prete e le suore decidono di mettere in atto un esorcismo il cui risultato sconvolge Voichita per sempre.

The session

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Berkeley, California, anni '80. Un giornalista è costretto a vivere in un polmone d'acciaio. Quando il suo corpo inizia a trasmettergli desideri sessuali sempre più espliciti, l'uomo decide di ricorrere a una terapista specializzata e scoprirà così il proprio corpo e la gioia del sesso. Ma quando entrano in gioco i sentimenti tutto diventa più complicato.

Il mio domani

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

A Milano, Monica (Claudia Gerini) conduce una vita tranquilla nonostante un passato che ogni tanto torna a tormentarla. Abbandonata appena adolescente dalla madre e cresciuta da un padre molto religioso e afflitto dai sensi di colpa, ha ormai superato i quarant'anni, ha una relazione stabile con il suo capo, un uomo sposato, ed è una formatrice aziendale che applica la filosofia classica al mondo del lavoro, ritrovandosi spesso a indorare la pillola a manager e impiegati di aziende in ristrutturazione. La morte improvvisa del genitore, però, la porta a rimettere in discussione ogni aspetto professionale e personale, cercando di recuperare la propria identità grazie all'avvicinamento al figlio della sorellastra e alla presa di distanza da un ambiente che la usa solo come strumento per manipolare i dipendenti e giustificare scelte poco etiche.

Pina

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Omaggio a Pina Bausch, interprete di una vera e propria rivoluzione all'interno della danza contemporanea. Le sue creazioni hanno cambiato lo stesso linguaggio della danza. Adesso tramite immagini di repertorio, interviste e le performance dei suoi ballerini il regista ne restituisce un ritratto straordinariamente appassionato e travolgente.

L'intervallo

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Per colpa di uno sgarro al boss camorrista del suo quartiere, la sedicenne Veronica viene presa in ostaggio e trattenuta all'interno di un palazzo abbandonato all'estrema periferia di Napoli, in attesa di essere punita. A sorvegliarla, seppur controvoglia, c'è Salvatore, un coetaneo timido e goffo con cui nelle ore di attesa Veronica instaura un rapporto di complicità e affetto, grazie al grado di fiducia raggiunto tramite lunghe chiacchierate in cui entrambi confidano i loro sogni e le loro paure.

Il volto di un'altra

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Bella (Laura Chiatti) conduce una famosa trasmissione televisiva sulla chirurgia plastica in cui bizzarri e surreali ospiti si sottopongono a interventi di chirurgia estetica eseguiti dal chirurgo suo marito René (Alessandro Preziosi), gestore di un’esclusiva clinica privata situata tra i boschi dell’Alto Adige ma pieno di debiti. Licenziata a causa del crollo degli ascolti, Bella fugge via dagli studi televisivi e ha un grave incidente automobilistico. Anziché scoraggiarsi, decide di sfruttare la situazione a proprio vantaggio e chiede al marito di trasformarle il volto in diretta televisiva per rilanciare la sua immagine. Con un ritorno mediatico ed economico senza precedenti, i due sottovalutano le conseguenze che l’operazione comporterà nella vita di tutti i giorni.

In darkness

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Leopold, ispettore fognario nella Polonia occupata del ’43, ruba nelle case dei ricchi e non ha scrupoli con quelle degli ebrei, costretti nel ghetto. Non disdegna neppure di ricavare denaro e benessere denunciando alla Gestapo gli ebrei sfuggiti ai rastrellamenti. Le atrocità della guerra cambiano il suo cuore, che mette al servizio del prossimo.

Alì ha gli occhi azzurri

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Due adolescenti della periferia romana sono invischiati in loschi giri, uno è italiano Stefano e l'altro egiziano Nader. I genitori di questi ostacolano il suo amore per una ragazza italiana perchè lo considerano contrario ai loro valori culturali. Nader decide di scappare di casa per cercare di scoprire la propria identità.

Un sapore di ruggine ed ossa

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Ali ha 25 anni, è grande e grosso, non ha un soldo e con il figlio di 5 anni, che era sinora vissuto con la madre, attraversa la Francia per arrivare in Costa Azzurra, dove vive la sorella, Anna, cassiera in un supermercato. Per guadagnare qualche soldo, comincia a lavorare come buttafuori in una discoteca dove una sera conosce Stephanie, la bella e piuttosto sprezzante addestratrice di orche del parco acquatico di Antibes. Poco dopo una tragedia sconvolge la vita di Stephanie, facendole perdere l'uso delle gambe. Ma Ali non se ne cura e per Stephanie il rapporto con quel gigante allo stesso tempo servizievole e anaffettivo diventa inaspettatamente il gancio che le serve per restare attaccata alla vita, che dopo il trauma le sembra invivibile.

I cavalieri della laguna

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Un viaggio umano e poetico all'interno della comunità dei pescatori della laguna di Orbetello, per scoprire, attraverso le storie dei protagonisti, un nuovo modo di pescare centrato sulla sostenibilità e sui sistemi tradizionali. Il moderno, l’antico, la tradizione, la tecnologia, l’uomo, la natura, il duro lavoro, il sacrificio. Le necessità che hanno spinto questa comunità a reinventarsi imprenditori di se stessi, grazie alla capacità tramandata dai loro padri e dai loro nonni.

Hesher è stato qui

[ Lunedì, 21 Ottobre 2013 ]

Dopo la morte della madre, il tredicenne TJ (Devin Brochu) si ritrova a vivere con il padre (Rainn Wilson), dipendente dagli psicofarmaci che usa per alienarsi dal mondo e vivere la sua dolorosa depressione, e con la nonna (Piper Laurie), a un passo dalla demenza senile. Le uniche persone con cui l’adolescente sembra stare bene e dimenticare le sofferenze e le umiliazioni, che continuamente subisce per mano di un bullo della scuola, sono Hesher (Joseph Gordon-Levitt), un anarchico che vive in un furgone e ha un debole per il fuoco, e Nicole (Natalie Portman), la cassiera di un supermercato vicino alla casa della nonna. Quando anche Hesher si trasferisce non invitato in casa di TJ, la convivenza forzata conduce a un'anomala amicizia destinata a far esplodere tutto il dolore che TJ si porta da troppo tempo dentro.

Sta per piovere

[ Domenica, 20 Ottobre 2013 ]

Said, un giovane sicuro e ambizioso, nato e cresciuto in Italia da genitori algerini, studia e lavora come panettiere part-time. A seguito del suicidio del direttore della fabbrica in cui lavora suo padre Hamid, la famiglia si trova di fronte alla lacerante realtà di non poter rinnovare il permesso di soggiorno, come fa da trent'anni, e riceve un decreto di espulsione. L'Italia, il paese che Said ha sempre considerato suo, appare ora come un muro di gomma che lo spinge a "tornare a casa", in Algeria, luogo che lui non ha neanche mai visitato. Nel tentativo di trovare una soluzione, Said si appella agli avvocati, ai sindacati e alla stampa, cercando di portare attenzione su un problema concreto e sempre più presente nella società italiana; questo percorso lo porterà attraverso i meandi di una burocrazia legislativa retrograda e alla riconsiderazione della sua identità, riflettendo su un dilemma profondo: rimanere in Italia clandestinamente o partire per l'Algeria con la sua famiglia, aiutandola a ricostruirsi una vita nel paese che ha lasciato trent'anni fa?

Noi non siamo come James Bond

[ Domenica, 20 Ottobre 2013 ]

Guido e Mario sono amici da una vita. Il loro primo viaggio insieme risale al 1985 e, dopo trent'anni di esperienze convissute e una lunga battaglia contro il cancro, decidono di partire per un viaggio in giro per l'Italia. A bordo prima di una Mini presa in affitto e degli Intercity dopo, tra domande e riflessioni esistenziali, pianificano un improbabile incontro con Sean Connery, il solo e unico James Bond, il loro eroe di un tempo. Dopo aver incontrato Daniela Bianchi, la prima misteriosa Bond girl italiana, tentano di contattare Connery per porgli una sola domanda e sapere come si diventa immortali.

Reality

[ Domenica, 20 Ottobre 2013 ]

Per mantenere la moglie e i due figli e soddisfare i bisogni indotti dalla modernità, il napoletano Luciano (Aniello Arena) fa il pescivendolo insieme al cugino e si districa tra piccole truffe. Nel suo piccolo, ha però un grande desiderio: sogna di partecipare al reality Grande Fratello, con la speranza di avere un ritorno economico dall'avventura televisiva che gli permetterebbe di cambiare vita e futuro e di assecondare una certa dose di narcisismo insita in lui. Divenendo ossessionato dall'idea, finisce con il perdere il senso della realtà, distorcendo la percezione di ciò che lo circonda.

Nanga Parbat

[ Domenica, 20 Ottobre 2013 ]

Il film ricostruisce la drammatica vicenda occorsa a Reinhold Messner, il celebre alpinista altoatesino, quando nel 1970, dopo la conquista in Pakistan del Nanga Parbat (la nona cima del mondo, 8125 metri) perse il fratello Gunther che era con lui, travolto da una valanga, e dovette abbandonarne il corpo, venendo poi ingiustamente accusato di averlo sacrificato pur di raggiungere la vetta.

Sister

[ Domenica, 20 Ottobre 2013 ]

Il dodicenne Simon (Kacey Mottet Klein) vive a ridosso di un lussuoso ski resort nei pressi delle montagne svizzere, in una località frequentata da gente benestante e altolocata. Per sopperire ai bisogni dettati dallo stato di povertà in cui vive, Simon si arrangia rubando le attrezzature dei turisti per poi rivenderle per pochi spiccioli, utili a lui e alla sorella Louise (Léa Seydoux). Fingendosi figlio di ricchi genitori, Simon riesce a conquistare la fiducia dei turisti e, in particolar modo, di una famiglia inglese che si lascia conquistare dai suoi modi gentili. Dopo esser rimasta senza lavoro, Louise comincia a dipendere sempre più dai soldi del fratello, che li baratta in cambio di piccole attenzioni e affetto.

I giorni della vendemmia

[ Martedì, 15 Ottobre 2013 ]

1984. Nel settembre ancora assolato della provincia rurale emiliana, Elia è un adolescente che vive con i suoi genitori: William, molto vicino al marxismo; Maddalena, donna molto devota; la nonna Maria e il fantasma di un fratello maggiore, Samuele, che non torna ormai da un anno. Cominciano i giorni della vendemmia, ed aiutare nel campo arriva anche Emilia, la nipote grande di una coppia di compaesani. La ragazza sta scrivendo la tesi e passa un po' di tempo dai nonni facendo qualche lavoretto per guadagnarsi i soldi per un viaggio che sogna da diverso tempo.

Quando c'era Berlinguer

[ Venerdì, 03 Ottobre 2014 ]

La figura di Enrico Berlinguer viene ricostruita attraverso immagini di repertorio e interviste a chi l'aveva conosciuto, vissuto e lavorato al suo fianco. La solitudine e il successo dell'uomo politico visti attraverso gli occhi di un giovane Veltroni, che guarda al coraggio di un leader che voleva rinnovare profondamente il Partito Comunista.

L'arbitro

[ Venerdì, 03 Ottobre 2014 ]

La squadra più scarsa della terza categoria sarda, viene umiliata ogni anno dalla squadra guidata da un arrogante fazendero, ma il ritorno in paese di un giovane emigrato rivoluziona gli equilibri del campionato. Le vicende delle due squadre si intrecciano con l’ascesa professionale di un ambizioso arbitro, che si lascia corrompere.

Il tocco del peccato

[ Mercoledì, 08 Ottobre 2014 ]

La desertica provincia dello Shanxi, un centro rurale del sudovest, una città della Cina centrale e la città industriale di Dongguan: quattro storie della Cina di oggi in cui i lavori si moltiplicano e le possibilità non mancano. Tuttavia c'è una tensione sotterranea causata dallo sviluppo eccessivamente rapido, come una bomba pronta ad esplodere.

Il terzo tempo

[ Mercoledì, 08 Ottobre 2014 ]

Samuel è un adolescente problematico, con una madre tossicodipendente e un padre che non ha mai conosciuto, e sembra destinato ad entrare e uscire dal carcere, dopo aver scontato l'ennesima pena, viene inserito in un programma di riabilitazione: ottiene la semilibertà e inizia a lavorare nell'azienda agricola di un paesino della provincia romana. Il suo supervisore è Vincenzo, assistente sociale e allenatore di rugby che lo inserisce nella squadra locale.

Vigia (Svizzera, 2013), Vincersi (Italia, 2014), Mountains will move (USA, 2013)

Miss violence

[ Mercoledì, 08 Ottobre 2014 ]

Il giorno del suo undicesimo compleanno, Aggeliki salta sorridendo dal balcone della sua abitazione. Mentre la polizia e i servizi sociali cercano di capire le ragioni di quello che appare come un suicidio, la sua famiglia continua a ripetere che si è trattato di un incidente. Quale oscuro segreto Aggeliki ha portato con sé nella tomba? Perché i familiari si ostinano a cercare di dimenticarla e ad andare avanti con le loro vite?

Dream team

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Una ex-gloria del calcio si trova squattrinato e alcolizzato, senza avere neppure il diritto a vedere la figlia. Un giudice lo costringe a trovare un lavoro e si vede costretto ad accettare di allenare una squadra locale su un isolotto della Bretagna. Con alcuni ex compagni di gioco e i pescatori locali potrà salvare un'industria conserviera locale.

Felice chi è diverso

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Viaggio in un'Italia segreta, quella del mondo omosessuale nel Novecento. Il documentario celebra non la diversità dal normale, ma la diversità in quanto tale, anche all'interno della singola categoria (che è poi il senso della poesia di Sandro Penna da cui è tratto il titolo). Racconta la repressione ma anche il coraggio e la felicità.

In grazia di Dio

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

In una piccola località del Salento una famiglia, soffocata dai debiti e dalla concorrenza cinese, deve chiudere una piccola fabbrica. Venduta la casa, quattro donne si rifugiano nella masseria abbandonata di campagna, dove possono iniziare a tessere legami veri tra loro e con gli altri per sentirsi finalmente in "grazia di Dio".

Still Life

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Struggente racconto sulla vita, l'amore e il 'post mortem'. Meticoloso e organizzato fino all'ossessione, John May è un impiegato del Comune incaricato di trovare il parente più prossimo di coloro che sono morti in solitudine. Quando il suo reparto viene ridimensionato, John concentra i suoi sforzi sul suo ultimo caso. Inizierà così un viaggio liberatorio che gli permetterà di iniziare a vivere, finalmente, la sua vita...

La grande illusione

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

"Ho realizzato La grande illusione perché sono pacifista. ... Ero ufficiale durante la guerra ... e non eravamo animati da alcun odio contro i nostri avversari. ... Attraverso il ritratto di uomini che compiono il loro dovere, secondo le leggi della società, credo di aver portato il mio umile contributo alla pace del mondo". (Jean Renoir)

The special need

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Enea, giovane diversamente abile, e il regista sono coetanei e si conoscono da quando avevano quindici anni. Decidono di partire, insieme ad un amico comune Alex Nazzi, per un viaggio che ha come obiettivo di colmare la “necessità speciale” di Enea di fare l’amore, ma che gli permetterà di esplorare anche i suoi sentimenti e desideri.

The german doctor

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Patagonia, 1960. Un medico tedesco incontra una famiglia argentina, che segue verso Bariloche, dove vogliono aprire una casa vacanze. La sua attenzione si focalizza in particolare su una delle figlie, Lilith, ragazzina molto minuta e sulla madre di lei incinta di due gemelli. Ma con chi hanno veramente a che fare?

Hannah Arendt

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Hannah Arendt, intellettuale ebrea-tedesca emigrata negli Stati Uniti nel 1940 per sfuggire alle persecuzioni raziali, nel 1961 segue, quale reporter della rivista New Yorker, il processo tenutosi a Gerusalemme contro il criminale nazista Adolf Eichmann. Su questi resoconti e sul libro "La banalità del male" si innescano furiose polemiche.

La mia classe

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Film di “vera finzione” dove un attore impersona un maestro che dà lezioni ad una classe di stranieri, ognuno con una propria storia e aspettative diverse, a cui interessa imparare l'italiano per ottenere il permesso di soggiorno. Ma durante le riprese la realtà prende il sopravvento e tutti, compresa la troupe, diventano attori di un'unica vera storia.

Pietà

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Assunto da uno strozzino per ottenere il pagamento dei debiti dai clienti in ritardo, Kang-do si comporta come un macellaio, storpiando le sue vittime e seminando la morte. Un giorno si presenta alla sua porta una donna, la madre, che si addossa la colpa di ogni suo crimine, pentita di averlo abbandonato alla nascita e di averlo lasciato crescere senza amore.

La nostra terra

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Ambientato in Puglia, racconta la storia di una cooperativa sociale che prova ad avviare un'attività agricola su un terreno confiscato alla mafia. Tra incapacità di gestione e boicottaggi riusciranno i membri della cooperativa, tra loro così diversi, a far decollare l'impresa?

Everyday rebellion

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Celebra il potere e la ricchezza delle forme creative di protesta non-violenta, che possono manifestarsi in realtà molto lontane tra loro: dagli Indignados spagnoli alla Primavera Araba. Queste realtà possono mettersi in relazione concreta tra di loro attraverso la rete virtuale: il documentario ne è un esempio concreto.

Come il vento

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Racconta la storia di Armida Miserere, una delle prime donne a dirigere un carcere in Italia. Inizia a lavorare a metà degli anni Ottanta, subito dopo l'entrata in vigore della legge Gozzini, riesce a farsi strada in un ambiente fortemente maschilista,, cercando però di mantenere vivo il suo lato più umano e femminile.

Lunchbox

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Un rapporto epistolare incominciato dallo scambio involontario dei destinatari di cestini per il pranzo, porta Ila e Saajan a farsi brevi confessioni sulle loro solitudini, paure, ricordi e piccole gioie. Scriversi diventerà un modo per sentirsi vicini in una metropoli come Mumbai che spesso distrugge speranze e sogni.

Ida

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Polonia, 1962. Anna è una giovane orfana che sta per farsi suora. Scopre di avere una zia, Wanda: insieme iniziano un viaggio alla scoperta l’una dell’altra, ma anche dei segreti del loro passato. Anna si troverà a scegliere tra la religione che l’ha salvata durante l'occupazione nazista e la sua ritrovata identità nel mondo.

Il venditore di medicine

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Bruno è un informatore medico. La sua azienda, la Zafer, sta vivendo un momento difficile e pur di non perdere il suo posto di lavoro è disposto a corrompere medici, ingannare colleghi, tradire la fiducia delle persone care. Apparentemente mostruoso non é altro che il risultato della società corrotta che lo circonda.

Synecdoche, New York

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Caden Cotard, regista teatrale, si sta preparando a mettere in scena la sua vita, all'interno di un magazzino di Manhattan. Abbandonato dalla moglie, trascurato dall'analista, incerto su una nuova relazione affettiva, afflitto da una misteriosa malattia e ossessionato dal timore di una morte imminente si sente profondamente frustrato.

Father and Son

[ Giovedì, 09 Ottobre 2014 ]

Un giorno Ryota, un uomo che si è guadagnato tutto ciò che ha con il duro lavoro, e la moglie Midori ricevono una telefonata inaspettata dall'ospedale in cui sei anni prima è nato il figlio Keita. Con stupore apprendono che ai tempi vi fu uno scambio di neonati e che Keita non è il loro figlio naturale. Da quel momento, Ryota è costretto a fare i conti con una decisione che potrebbe cambiare per sempre la sua esistenza.

Racconti d'amore

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Quattro storie d'amore tra le nebbie, i canali e gli spazi d'acqua, di Ferrara e della pianura. Due partigiani, amanti, traditi da una delatrice. Un fuggiasco, portato in salvo da due staffette. Micol Finzi Contini, che ripercorre le vie della sua infanzia a Ferrara, Un pescatore di Pila cade nella rete della sua illusione.

I toni dell'amore

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Due omosessuali che stanno insieme da 28 anni, decidono finalmente di sposarsi. Quando però uno dei due perde inaspettatamente il proprio lavoro in una scuola cattolica locale, Ben e Jorge si ritrovano costretti a rinunciare al loro appartamento e a vivere separati, mettendo a dura prova il loro amore.

Short Skin

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Nel corso di un'estate, tutto sembra ruotare intorno al sesso. Il diciassettenne Edoardo, però, non è mai stato con una ragazza a causa di un problema al prepuzio che si porta dietro sin dalla nascita. Senza che ne abbia mai parlato con nessuno, nemmeno con il miglior amico Arturo, Edoardo tenterà di risolvere la questione a modo proprio.

Timbuktu

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Non lontano da Timbuktu, ora governata dai fondamentalisti islamici, Kidane vive pacificamente tra le dune con la moglie Satima, la figlia Toya e il pastore 12enne Issan. In città, la gente soffre impotente per il regime di terrore imposto dai jihadisti, determinati a controllare la loro fede. A Kidane e alla sua famiglia tutto questo finora è stato risparmiato, ma...

La gabbia dorata

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Juan, Sara e Samuel, 15 anni, fuggono dal Guatemala tentando di arrivare negli Stati Uniti. Durante la traversata del Messico, incontrano Chauk, un indio tzotzil che non parla spagnolo e sta viaggiando senza documenti. I tre adolescenti aspirano a una vita migliore oltre la frontiera messicana, ma ben presto dovranno affrontare una tutt'altra realtà.

In viaggio con Cecilia

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Nell'estate del 2012 le registe cominciano un viaggio on the road per capire com'è cambiata la Puglia, loro terra d'origine, che era stata oggetto di una serie di documentari realizzati dalla Mangini negli anni 60. Durante la stessa estate, un giudice ammette che la città di Taranto è in ostaggio dell'inquinamento dell'acciaieria ILVA e ordina l'arresto del proprietario.

Viviane

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Viviane vuole il divorzio: da mesi ha lasciato il tetto coniugale ed è andata a vivere da un fratello sposato; fa la parrucchiera, non vuole soldi, desidera solo divorziare da dieci anni, da cinque si è decisa a chiederlo. Ma vive in Israele, nazione democratica dove però matrimonio e divorzio sono solo religiosi.

DamNation

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Un tempo le dighe erano simbolo del progresso e del controllo sulla natura, oggi invece si trovano in un acceso dibattito. Negli USA un crescente movimento chiede che le dighe costruite tra Otto e Novecento vengano rimosse e che i fiumi possano tornare al loro corso originario. Un viaggio nella storia e nel paesaggio degli USA, dove natura e libertà sono termini inscindibili.

E' arrivata mia figlia

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Da 13 anni Val lavora come tata di Fabinho a San Paolo. Finanziariamente stabile, convive con il senso di colpa per aver lasciato la figlia Jessica a Pernambuco, nel nord del Brasile, dai nonni. Per prender parte al test di ingresso all'università, Jessica decide di recarsi a San Paolo dalla madre. La sua scelta darà origine a una convivenza non facile...

Anime nere

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Tre fratelli si riuniscono nel loro paese natale tra le montagne selvagge dell'Aspromonte, in Calabria. Uno di loro è sempre rimasto lì, due sono migrati al nord, riuscendo a trovare successo e denaro, chi in maniera legittima, chi no. Tutti però dovranno confrontarsi con la storia della loro famiglia e con un passato che riemerge con violenza.

La trattativa

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Di cosa si parla quando si parla di trattativa? Delle concessioni dello stato alla mafia in cambio della cessazione delle stragi? Di chi ha assassinato Falcone e Borsellino? Dell'eterna convivenza fra mafia e politica? Fra mafia e chiesa? Fra mafia e forze dell'ordine? O c'è anche dell'altro?

Class enemy

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Un nuovo professore di tedesco non riesce a trovare la giusta intesa con i suoi studenti per via dei modi differenti che hanno di intendere la vita. Il rapporto tra docente e allievi si fa sempre più teso e si acuisce quando una studentessa si suicida. I compagni della giovane ragazza accusano l'insegnante di essere il responsabile...

Il segreto del suo volto

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Sopravvissuta ai campi di concentramento ma con il volto gravemente sfigurato, Nelly Lenz, dopo un intervento di ricostruzione facciale, si mette alla ricerca del marito Johnny. Quando lo ritrova, deve però confrontarsi con un'amara verità: l'uomo non la riconosce più ma, data la somiglianza con la moglie, le propone di spacciarsi per lei e rivendicarne l'eredità.

Vergine giurata

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Hana Doda, una ragazza che cresce sulle montagne albanesi, in una comunità dove vige una cultura arcaica e maschilista. Per sfuggire al suo destino Hana si appella al Kanun: giura di rimanere vergine, prende il nome di Mark e si fa uomo, ottenendo gli stessi diritti degli uomini, ma rinunciando alla sua femminilità e ad ogni forma di amore.

Boyhood

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Girato in brevi periodi tra il 2002 e il 2013, il film è un'esperienza cinematografica innovativa che copre 12 anni di vita di una famiglia. Al centro della storia vi è Mason, che con la sorella Samantha vive il suo percorso di crescita, dall'infanzia all'età adulta. Orso d'Argento alla Regia al Festival di Berlino 2014.

Lei disse sì

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Una storia d'amore fatta di musica, di rifiuto e abbandono, di accoglienza e condivisione, di imprevisti, speranze, amici e parenti, testimoni allegri di un sogno che si avvera. È il racconto di due donne che si amano. È un frammento di Italia, di boschi e laghi svedesi ed è una festa dove il menù di nozze è a base di diritti civili.

Mommy

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Diane "Die" Després, un'esuberante giovane vedova, madre di Steve, un turbolento quindicenne affetto dalla sindrome da deficit di attenzione, decide di ritirare il ragazzo dall'istituto cui è stato affidato. Tra scontri e discussioni, la loro convivenza è tutt'altro che semplice,a portare equilibrio c'è Kyla, una nuova vicina di casa...

DIFRET, il coraggio di cambiare

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Etiopia, 1996. Meaza è un avvocato che fornisce assistenza legale gratuita a donne e bambini poveri e bisognosi come la 14enne Hirut Assefa, accusata di omicidio e condannata alla pena di morte per aver ucciso il suo rapitore (ovvero il suo "aspirante sposo", secondo una delle tradizioni più antiche del Paese). Basato su una storia vera.

Salvatore Giuliano

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Dopo la liberazione della Sicilia, Salvatore Giuliano, già fuorilegge, costituisce una banda ed entra a far parte dell'esercito separatista, sostenendo conflitti a fuoco con soldati e carabinieri. Quando questo esercito viene sciolto, Giuliano rimane isolato con la sua banda ed è costretto a riprendere la sua attività di fuorilegge.

Sarà il mio tipo?

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Narra la storia d'amore tra Clément, professore di filosofia appassionato lettore di Kant o Proust, e Jennifer, un' esuberante parrucchiera la cui vita è ritmata dai romanzi rosa e dalle riviste di gossip nonché dalle colorate serate nei locali dove si esibisce cantando con le colleghe di lavoro.

All'indomani di una tempesta, il pescatore palestinese Jafaar si ritrova per caso nella rete un maialino vietnamita: dopo aver tentato di sbarazzarsi dell'insolito naufrago, l'uomo decide di "approfittare" di quella pesca inaspettata, lanciandosi in una ingegnosa quanto rocambolesca iniziativa...

Se chiudo gli occhi non sono più qui

[ Sabato, 03 Ottobre 2015 ]

Kiko vive con la madre filippina Marilou. Suo padre è morto, e ora la mamma ha un nuovo compagno, Ennio, che sfrutta lavoratori clandestini. A scuola rischia di essere bocciato per il secondo anno consecutivo quando un giorno, un vecchio amico di suo padre, accende in Kiko l'interesse per un sapere completamente diverso da quello che è insegnato a scuola.