Ingresso con tessera Socio Amici del Cabiria

Ricordiamo a tutti i nostri Soci che sia per l'ingresso alle proiezioni del lunedì sera che per usufruire dello sconto al Cinema Cabiria, durante i normali giorni di programmazione, all'Istituto Stensen e al cinema Spazio Uno di Firenze è necessario esibire la tessera di socio degli Amici del Cabiria, in corso di validità ed obbligatoriamente munita di foto

 

 

La stagione de "La febbre del Lunedì sera" è terminata.

Ringraziamo tutte le socie e i soci per la continuativa presenza, che contribuisce alla sopravvivenza del buon cinema e all'arricchimento della nostra passione e impegno volontario.

Restate sintonizzati su tutti nostri canali di comunicazione per non perdervi notizie e iniziative!

A presto.

 

Seguici su Facebook

Ultime notizie e iniziative

Quandodicobiblioteca: dal territorio idee per il futuro della Biblioteca di Scandicci

[ Mercoledì, 29 Marzo 2017 ]

Vi presentiamo un progetto al quale stiamo collaborando, che mira rendere la Biblioteca Comunale come hub culturale: un luogo dove fare aggregazione e coordinare molte delle iniziative culturali locali, con una particolare attenzione a quelle capaci di mettersi in relazione con esigenze sociali, soprattutto in risposta ai giovani. Per maggiori informazioni: https://quandodicobiblioteca.blog
Promozione spettacolo al TEATRO STUDIO

[ Mercoledì, 29 Marzo 2017 ]

Dal prossimo 30 marzo al 2 aprile andrà in scena al Teatro Studio l’ultimo spettacolo della stagione 2016-17, con un prezzo promozionale per i nostri Soci, prenotando i biglietti scontati a 5 € attraverso questo link. Si tratta di uno spettacolo con l’ultima regia di Roberto Bacci, scritto da Michele Santeramo che ne è anche uno degli interpreti e riflette sulla concezione di tempo e di felicità nella nostra società contemporanea, attraverso la figura di un personaggio che tenta ostinatamente…
Settimana della Legalità scandiccese

[ Mercoledì, 01 Febbraio 2017 ]

Nell'ambito della Settimana della Legalità scandiccese (download volantino) lunedì 13 febbraio sarà proiettato il film Pericle il nero di Stefano Mordini (basato sul romanzo di Giuseppe Ferrandino) sulla camorra, ma anche sul rigore morale, la voglia di vivere e scherzare, la paura e il coraggio di non arrendersi dei due protagonisti.