Un altro giro

Sala 1 Carlo Pellegrini introduce il film

Lunedì, 10 Gennaio 2022

Aida è un'insegnante di inglese che vive con suo marito e i due figli in una base ONU da quando l'esercito serbo ha occupato Srebrenica. Lavora alle Nazioni Unite e crede di essere al sicuro. Tuttavia quel sistema di protezione inizia a sgretolarsi e Aida si trova a dover salvare la sua famiglia.

 

Scheda

Regia: Thomas Vinterberg
drammatico
Danimarca, 2021
Durata: 116'

Con: Mads Mikkelsen, Thomas Bo Larsen

Trama

Martin, un professore di scuola superiore, scopre che i suoi studenti, i suoi coetanei e persino sua moglie lo trovano noioso, apatico, cambiato. Non è sempre stato così: è stato un docente brillante e un compagno appassionato, quando era più giovane, ma ora è come spento. D'accordo con i colleghi e amici Tommy, Nicolaj e Peter, decide allora di cominciare, insieme a loro, a bere regolarmente ogni giorno, per supplire alla carenza di alcol che l'uomo si porta dietro dalla nascita, secondo la teoria del norvegese Finn Skårderud. L'esperimento, che ha anche un'aspirazione scientifica, comincia subito a dare i primi frutti e Martin torna ad essere un insegnante apprezzato e speciale. Ma gli amici rilanciano, aumentando il tasso alcolico e le cose prendono un'altra piega.

Premi e festival

- SELEZIONE UFFICIALE ALLA XV FESTA DEL CINEMA DI ROMA (2020).

- SELEZIONE UFFICIALE AL 73. FESTIVAL DI CANNES (2020).

- CANDIDATO AI GOLDEN GLOBE 2021 PER: MIGLIOR FILM IN LINGUA STRANIERA.

- IL FILM HA OTTENUTO LA NOMINATION AI PREMI CESAR COME MIGLIOR FILM STRANIERO (2021).

Altro in questa categoria: « Dafne