Un figlio

Sala 1 ospite Alessandro Tiberio CEO Valmyn Distribution

Lunedì, 21 Febbraio 2022

Léa, Marc, Karine e Francis sono amici di vecchia data. Ognuno occupa un posto ben preciso nel gruppo, che va d'amore e d'accordo fino al giorno in cui Léa confessa agli altri che sta scrivendo un romanzo. Il libro ben presto diventerà un best-seller e il successo di Léa scatenerà piccole gelosie e invidie per grande traguardo raggiunto.

 

Scheda

Regia: Mehdi Barsaoui
drammatico
Tunisia, Francia, Libano, Qatar, 2019
Durata: 96'

Con: Sami Bouajila, Najla ben Abdallah, Youssef Khemiri, Slah Msadek

Trama

Tunisia, estate 2011. La vacanza nel sud del paese volge in tragedia per Fares, Meriem e per il loro figlio di dieci anni, Aziz, che viene colpito per errore durante un agguato. Il bambino ha bisogno di un trapianto, e ciò porterà alla luce un segreto tenuto a lungo nascosto. Aziz e la relazione tra Fares e Meriem riusciranno a sopravvivere? L'opera prima di Mehdi M. Barsaoui, mostra le contraddizioni della Tunisia moderna, mossa da patriarcato e burocrazia. Ne emerge un racconto universale dove la coppia prima e la famiglia poi sono al centro delle illogicità di un sistema che mette la morale religiosa prima delle necessità umane.

Premi e festival

- PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIOR INTERPRETAZIONE MASCHILE A SAMI BOUAJILA E PREMIO INTERFILM PER LA PROMOZIONE DEL DIALOGO INTERRELIGIOSO ALLA 76. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2019).

Altro in questa categoria: « Dafne