Dimmi che destino avrò

Sala 1 in collaborazione con CEPISS Proiezione speciale aperta a tutta la cittadinanza

Lunedì, 29 Novembre 2021

Alina, una ragazza Rom, torna al suo paese d'origine, nei pressi di Cagliari, perché suo fratello è scomparso. accusato di aver rapito una ragazza. Alina entra qui in contatto con Giampaolo, commissario di polizia che sta indagando sul caso, I due iniziano a collaborare per vedere più chiaro in questa misteriosa faccenda

 

Scheda

Regia: Peter Marcias
drammatico
Italia, 2012
Durata: 94'

Con: Luli Bitri, Salvatore Cantalupo

Trama

Alina è una ragazza di origini rom che vive da anni a Parigi. Rientrata nel campo dei genitori, nei pressi di Cagliari, incontra il commissario di polizia della città, a cui è stata affidata l'indagine su un caso di rapimento interno al campo. Tra i due nasce un'amicizia dapprima guardinga poi sempre più stretta. In cambio della sua collaborazione alle indagini, Alina chiede al commissario di non limitarsi a stare ai bordi della sua comunità ma di conoscerla dall'interno, allenando un gruppo di piccoli calciatori.

Premi e festival

- ANTEPRIMA MONDIALE AL 30. TORINO FILM FESTIVAL (2012) NELLA SEZIONE "FESTA MOBILE".

Altro in questa categoria: « Dafne