La diseducazione di Cameron Post

Sala 1 in collaborazione con IREOS

Lunedì, 20 Gennaio 2020

In una cittadina del Montana, nel 1993, la giovane Cameron Post viene sorpresa a baciarsi con una ragazza e viene spedita in un centro religioso in cui una terapia di conversione dovrebbe "guarirla" dall'omosessualità. Insofferente alla disciplina e ai dubbi metodi del centro, Cameron finisce per creare una piccola e variopinta comunità.

 

Scheda

Regia: Desiree Akhavan
drammatico
USA 2018
Durata: 90'

Con: Chloë Grace Moretz, John Gallagher Jr., Sasha Lane

Trama

 

Critica

 

Premi e festival

 

Rubrica

 

Altro in questa categoria: « Don’t worry La douleur »