Tangerines - Mandarini

Sala 1 Teatro Studio (proiezione presso la loro sede)

Mercoledì, 06 Dicembre 2017

1991, monta il conflitto tra Georgia e la repubblica separatista di Abcasia. Gli estoni che lì risiedono se ne sono andati quasi tutti tranne Ivo e Margus. Un cruento conflitto a fuoco scoppia davanti all’uscio di casa loro e si trovano a soccorrere due uomini di opposte fazioni. Nominato all’Oscar 2015 per il miglior film straniero.

 

Scheda

Regia: Zaza Urushadze
Paese: Estonia
Anno: 2014
Durata: 87 min - v.o. con sottotitoli
Con: Misha Meskhi, Giorgi Nakashidze, Elmo Nüganen

Trama

 

Critica

 

Premi e festival

 

Rubrica

 

 

Altro in questa categoria: « La vita possibile Paterson »