La famiglia Belier

Sala 1

Lunedì, 09 Gennaio 2017

Tutti i componenti della famiglia Belier sono sordomuti tranne Paula che è un'interprete indispensabile per i suoi genitori e il fratello minore. Un giorno, spinta dal suo insegnante di musica, Paula decide di fare le selezioni per una nota scuola di canto parigina. Una scelta di vita che significherebbe la distanza dalla sua famiglia e un passaggio inevitabile all'età adulta.

 

Scheda

Regia: Eric Lartigau
Paese: Francia
Anno: 2014
Durata: 105 min
Con: Louane Emera, Karin Viard, Francois Damien, Roxane Durand, Eric Elmosnino, Luca Gelberg

Trama

Nella famiglia Bélier sono tutti sordi ad eccezione della sedicenne Paula, che fa da interprete per i suoi genitori e per la gestione della loro fattoria. Un giorno, spinta dall'insegnante di musica che ha scoperto le sue doti canore, Paula decide di partecipare al concorso indetto da Radio France. Questa scelta di vita per lei significherebbe però allontanarsi dalla famiglia e avvicinarsi alla vita adulta. 

Critica

Ispirato al libro di Véronique Poulain Les Mots qu'on ne me dit pas, La famiglia Bélier è stata la commedia campione d'incassi 2014 dallo straordinario successo in Francia. Si tratta di un edificante racconto di formazione che si avvale di due interpreti straordinari come Karin Viard e Francois Damiens, volti notissimi in Francia, attori strepitosi dalla grande carica comica e drammatica e da Louane Emera, giovane attrice scoperta e fortemente voluta dal regista mentre guardava alla tv la versione francese del talent show The Voice. Nonostante il grande successo, il film ha suscitato un po' di malumori nelle comunità sorde francesi poiché non rispecchiava la realtà della loro identità. 

Premi e Festival

Premio César 2015 a Louane Emera come miglior promessa femminile.

Rubrica

«Credo che la famiglia sia un soggetto universale. È un tema che mi piace e mi interessa, poiché è il luogo dove nascono tutte le emozioni primarie, le sensazioni animali. Adoro esplorarlo. Le risate e le lacrime, l'ingiustizia provata da qualcuno confrontata con la verità sentita da qualcun altro.» (Éric Lartigau)

 

 

Altro in questa categoria: « The idol Il club »